IL TRIONFO DELLA MORTE



L'ultimo dei Romanzi Rosa di Gabriele d'Annunzio. ''Le sue parole avevano perduto ogni punta. Mostrando la sua piaga immedicabile, egli s'impietosiva su sé medesimo. I vaghi rancori, che serpeggiavano in fondo al suo spirito contro la donna, parvero dileguarsi. Egli riconosceva ingiusto ogni risentimento contro di lei, riconoscendo un ordine superiore di necessità fatali. La sua miseria non proveniva da alcuna creatura umana, ma dall'essenza stessa della vita. Egli non doveva dolersi dell'amata ma dell'amore.

DOWNLOAD


Share on Google Plus

About Pi Key

Free World 2018 è un portale in cui potete scaricare tutto in maniera gratuita e sicura.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento